Il mio bambino presenta deglutizione atipica, come può aiutarlo la terapia logopedica?


La deglutizione deviata o atipica è un problema costituito da una posizionamento errato della lingua durante l'atto di deglutizione. 

Se è presente nel bambino e non viene trattata può annullare l'efficacia della terapia ortodontica una volta tolto l'apparecchio


La terapia logopedica mira a cancellare gli schemi motori anomali e a rieducare il sistema neuromuscolare a nuovi schemi, questo garantisce il risultato dell’apparecchio ortodontico e annulla la possibilità che il problema ritorni una volta tolto l’apparecchio. 


Nella deglutizione corretta, la punta della lingua spinge, nell’atto deglutitiorio, contro la porzione anteriore del palato duro, dietro agli incisivi superiori. Se è presente deglutizione deviata, la punta della lingua spinge contro i denti e questo comporta uno squilibrio e uno spostamento dell’assetto dei denti.

 

La terapia logopedica, diretta o via skype,  per riabilitare la deglutizione deviata, viene definita terapia mio-funzionale perché viene effettuata applicando un programma di esercizi specifici per riequilibrare la muscolatura oro-facciale e modificare la posizione linguale errata.

 

Deglutiamo 1500-2000 volte al giorno, perciò, la deglutizione deviata può causare una varietà di problemi. Se l'abitudine continua durante la crescita può portare a problemi ortodontici, difficoltà nella pronuncia corretta di alcuni suoni, palato stretto, problemi posturali e dolori alle articolazioni e in diverse parti del corpo.

 

Questi sono alcuni dei sintomi da valutare per sapere se è presente una deglutizione deviata:

  • Durante la deglutizione la lingua si interpone tra i denti o fuoriesce dalla bocca
  • Difficoltà a masticare solidi o determinati cibi o l’impiego di tempi troppo lunghi per la masticazione
  • La bocca tende a restare aperta, le labbra potrebbero non avere la forza di rimanere chiuse
  • Problemi nella pronuncia di alcuni suoni
  • Asimmetria del volto

 

Nei casi sopraelencati, è opportuno chiedere un consulto al proprio dentista e se conferma la presenza di deglutizione atipica, contattare un logopedista specializzato in terapia muscolare oro-facciale per risolvere questo problema.


La terapia mio-funzionale, che applico per la correzione della deglutizione atipica, segue il metodo Garliner e consiste in un breve percorso di 6 sedute nelle quali si insegnano

  • una serie di esercizi finalizzati ad una corretta postura linguale 
  • acquisizione del corretto meccanismo deglutitorio con le varie consistenze alimentari
  • attività dedicate all’automatizzazione del nuovo meccanismo deglutitorio acquisito, in modo da creare un'abitudine che sostituisca lo schema motorio precedente




 Dott.ssa Logopedista 
Marta Schieppati


Per info o appuntamenti 

puoi chiamarmi al numero 349 332 8566

o inviarmi una mail m.schieppatilogopedista@gmail.com